#taipeiCity2013 Gustavo Casado strappa il titolo nel libero, Simone Porzi perfetto: campione del mondo.

Gustavo Casado ha convinto i giudici sin dallo short e strappa finalmente il titolo del libero maschile all’Italia presenta un disco emozionante e di grande tecnica, molto pulito ed elegante il giovane atleta brasiliano è campione del mondo 2013. 

Secondo posto per Andrea Girotto con un programma quasi perfetto e una caduta nei passi purtroppo però ha segnato l’esecuzione, complimenti a questo giovane atleta che si distingue sempre anche per il suo bellissimo stile. Ma il grande mondiale è per Simone Porzi che presenta dei programmi eleganti e puliti, tecnicamente ha eseguito tutto nel meglio dei modi. Grande soddisfazione per questo atleta che ha ancora un grande margine di miglioramento dal punto di vista stilistico, è CAMPIONE DEL MONDO di combinata, segno di perfezione tecnica.

Marcel Sturmer dopo lo short andato male presenta un programma lungo impeccabile, catene di salti perfette e trottole velocissime, una sicurezza che di certo è mancata ieri e non basta per entrare nei primi tre.

Schermata 2013-11-15 alle 11.48.00 Schermata 2013-11-15 alle 11.49.13

 

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Skatingidea su Paperblog

Skatingidea è ora su Paperblog! venite a votare i nostri articoli su Paperblog, più ...

Il pattinaggio alle olimpiadi di #nanjing2014

Il presidente  FIRS Aracu racconta l’avventura del mondo delle rotelle alle olimpiadi di Nanjing. ...

Matteo Guarise ai mondiali di Nizza 2012

La storia di Matteo ormai la conosciamo bene, ora si è classificato in finale ai ...