Sabatino Aracu: tutti gli atleti italiani possono essere della Nazionale

sabatino aracu

Oggi online l’intervista a cura di Sport2u al presidente Sabatino Aracu, gli argomenti dell’intervista vertono l’ultimo decreto Conte.

Molte le incongruenze dopo il decreto Conte di domenica che non aiutano l’emissione di linee guida adatte alle varie discipline rotellistiche e sportive in generale.

Anche dopo le dichiarazioni del Ministro Spadafora la domanda rimane la stessa: ma come è possibile che qualsiasi sportivo amatoriale può correre per strada a distanza e non un atleta nazionale in una palestra?

Il presidente rinnova l’attenzione e il continuo lavoro in preparazione dell’appuntamento del 4 maggio dove col consiglio federale darà le prime misure per la riapertura delle attività sportive.

Segue poi a metà intervista una dichiarazione importante: “tutti gli atleti che partecipano a un campionato italiano sono possibili atleti della nazionale, non esiste una selezione”, che delinea la grande volontà di agevolare la riapertura delle attività sportive su tutti i livelli sempre con un occhio di riguardo alle società e i club.

Questo e molto di più nell’intervista di Franco Culcasi, buona visione.

Sfoglia tutte le interviste di Skatingidea!

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Reus Deportiu : Atomic

Reus Deportiu – Atomic 3 classificato spagna grandi gruppi coreografia Alina Sabatè Nebot [http://www.youtube.com/watch?v=vqdb665tRtY]

anticipazioni dall’altro mondo

Long Program – Marcel Sturmer, vincitore portabandiera del Brasile ai PAN AMERICAN GAMES con ...