Jaume Pons e il piccolo gruppo Sant Celoni calano il sipario dopo l’europeo di Matosinhos.

Quindici anni di coreografie che hanno determinato e influenzato la specialità di pattinaggio a rotelle dei gruppi show.

Jaume Pons allenatore e coreografo e atleta del piccolo gruppo Sant Celoni annuncia il ritiro dopo l’ultima gara che disputeranno al campionato europeo di Matosinhos la prossima settimana, una notizia che fa gelare per gli appassionati del “movimento” del balletto contemporaneo.

Cosa ci aspettiamo nei prossimi anni? Quale novità avremo? Di certo Jaume con le sue coreografie sapeva ogni volta dar risposta a queste domande e sorprendere, ma anche dividere il pubblico dopo la visione dei suoi programmi di gara.

Ricordo in particolare la coreografia “Tentazione” del 2004, dove ho visto per la prima volta rappresentato il tema del tradimento di una donna e poi protagonista e assolutore dei peccati, un prete…

Qualcosa mi diceva che quel gruppo avrebbe in futuro osato ancora di più.

Tra i programmi più scioccanti sicuramente “Dream of a blind woman” , sostenuto sempre da una tecnica di altissimo livello di tutti i pattinatori. Sant Celoni è stato spesso al centro di polemiche, ma è stato proprio questo il loro obiettivo: stupire, smuovere, far discutere e mettere in discussione.

Cos’è il pattinaggio?

Possiamo certamente definirlo anche forma d’arte e nella storia del movimento, del dinamismo,
questo gruppo ha sicuramente scritto un pezzo di storia dell’arte, …possiamo definirlo un movimento artistico?

E per finire a mio personale parere, la coreografia di “Auch” l’urlo di rabbia del Sant Celoni che ha manifestato il proprio “Skating Naked” : addio al classico contemporaneo Black Swan, questi sono stati solo 5 minuti di movimenti del corpo,
astratti,
e basta.

 

GRAZIE

PER AVERCI DATO QUESTO SPETTACOLO IN TUTTI QUESTI ANNI

 

 

It’s over…
With a mixture of sadness, satisfaction and a certain inner calm, I announce that the next European competition will be our last. I warmly invite those who would like to see us for the last time to come to Matosinhos, Portugal. For us, beyond any expectations of good or bad results, it will be a celebration of the last fifteen years of choreographies. These years have always been thrilling for me, and this last time is no exception.

To all those who have participated and have already left, as well as parents and other supporters and disinterested partners: THANK YOU!

Greetings to all,
Jaume and the St. Celoni small show team,
one of my dreams come true.

Addio,
Con un misto di tristezza, soddisfazione e tranquillità vi annuncio che la prossima competizione europea sarà l’ultima. Calorosamente Invito coloro che vogliono vederci per l’ultima volta di volare a Matosinhos, in Portogallo. Per noi, al di là delle aspettative di risultati buoni o cattivi, sarà una festa,
dopo questi, sempre emozionanti -almeno per me- quindici anni di coreografie.

Un saluto a tutti
Jaume e Small Show Team St. Celoni,
uno dei miei sogni.

Acabou…
Com uma mistura de tristeza, satisfação e tranquilidade I anunciar que a próxima competição europeia será a última. Calorosamente eu convido aqueles que queremos ver pela última vez para vir a Matosinhos, Portugal. Para nós, além das expectativas de bons ou maus resultados, será uma celebração após estas sempre emocionantes -pelo menos para mim- quinze anos de coreografia.

Saudações a todos,
Jaume e Small Show Team St. Celoni,
um dos meus sonhos.

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Royal Eagles sul tetto del mondo

RISULTATI FINALI Gruppi 1 royal eagles Italy 2 olot Spain 3 reus Spain 4 ...

Campionato italiano AICS show e precision

Campionato Nazionale AICS Gruppi 2008 Pattinaggio Artistico Gruppi Spettacolo e Sincronizzato A.I.C.S. Reggio Emilia ...

Campionato del mondo 2012 Pattinaggio Sincronizzato

GUARDA LIVE LE GARE !!! QUI http://www.synchroworlds2012.com BEAUTY, POWER AND DREAMS OF GOLD! ISU ...