ANTIDOPING: Il TNA squalifica per 15 mesi Sara Venerucci


Il Tribunale Nazionale Antidoping, presieduto nell’occasione dal Vicepresidente Luca Fiormonte, in accoglimento della richiesta presentata dall’Ufficio di Procura Antidoping, nell’atto di deferimento a carico dell’atleta Sara Venerucci, tesserata della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio, rilevato l’illecito, infligge all’atleta la sanzione della squalifica per 15 mesi, con decorrenza dal 12/07/2009 (data del prelievo) e, dedotto il presofferto, con scadenza all’11/08/2010.

(…)

Roma, 11 novembre 2009 – fonte: CONI

  • Show Comments

Rispondi