skatingidea logo

Yuri…una vita che continua 2008

SHARE

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

www.yuribernardi.it
CONCERTO SU OTTO RUOTE 2008
domenica 20 gennaio 2008
Per tutte le informazioni: info@yuribernardi.it

TG3 – servizio su “concerto su otto ruote 2008” (21/01/08)

video della manifestazione “Concerto su otto ruote 2007” (21/01/07)

“Devo fare qualcosa per lui. Deve essere bella, e ci devono essere tutti i suoi amici del pattinaggio”. L’evento “Yuri… una vita che continua” è nato così lo scorso anno, prima che altrove, nella mente di mamma Miriam. Un’idea per ricordare Yuri Bernardi, atleta azzurro di pattinaggio artistico, strappato prematuramente alla vita a soli 23 anni. E nel PalaBernardi di San Lazzaro di Savena l’evento è riuscito in maniera davvero fantastica, con 3000 persone entusiaste ad applaudire i migliori campioni del mondo, giunti di corsa per onorare la memoria del loro amico. E allora il prossimo 20 gennaio la manifetazione, a grande richiesta di tutti, vivrà la sua seconda edizione. a dimostrazione che il mondo delle rotelle non dimenticherà ma anzi continuerà a perpetrare nel tempo il ricordo di Yuri attraverso lo spettacolo, l’impegno e la sportività che lui ha sempre dimostrato di avere. Come per la prima edizione, anche nel 2008 lo spettacolo sarà caratterizzato dalla grande attenzione per la musica classica, ma sono tante le novità che aspettano chi anche quest’anno vorrà partecipare a questo evento. Il programma è in via di definizione e presto verrà svelato tutto quello che avverrà in pista.
Quel che è già certo è che l’intero incasso verrà interamente devoluto, come lo scorso anno quando furono raccolti più di 20.000 euro, al Progetto Bolivia con la costruzione di CASA YURI . Il “Progetto Bolivia – operazione Mattone su Mattone”, c si pone l’obiettivo di sostituire le capanne del villaggio di Hardeman con tante casette di mattoni come quella in cui vivono oggi Yuri e Alice, i due fratellini addottati dalla famiglia Bernardi.

Ultimi articoli

share

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on email
Share on telegram
Share on twitter