Le competizioni di Scooter, Skateboarding e Freestyle iniziano con la presenza di grandi star del mondo.

Al Palau Sant Jordi inizierà lo spettacolo dei World Roller Games da venerdì 5 luglio. Il luogo più emblematico dell’evento che fino al 14 luglio trasformerà Barcellona nella capitale mondiale degli sport con il roller e dello skateboard respirerà a pieno l’atmosfera della competizione, con le sue vicine strutture della Olympic Anella Esplanade e il circuito urbano del Parc de Montjuïc- Passeig del Migdia. Questi tre luoghi ospiteranno questo fine settimana le discipline di Roller Freestyle, Scooter, Skateboarding e Downhill.

 

Palau Sant Jordi ospiterà gare di Roller Freestyle, Scooter e Skateboarding tra il 5 luglio e il 7 luglio, e tra l’11 e il 14 luglio sarà il palcoscenico dell’ artistico. Per ospitare le competizioni di queste tre discipline, la sede è stata divisa in due parti, in cui sono stati installati i circuiti Park e Street, e in seguito verrà smantellato per consentire le prove dell’artistico.

 

I migliori rider del mondo di Roller Freestyle (Park) saranno al Palau Sant Jordi. Il giapponese Yuto Goto e il lettone Nils Jansons sono due delle grandi attrazioni di questa disciplina. Anche il britannico Joe Atkinson e l’australiano CJ Wellsmore si distinguono nella categoria maschile. Per quanto riguarda la categoria femminile, quelle che spiccano di più sono il giapponese Chihiro Azuma, lo spagnolo Mery Muñoz, il francese Marion Derrien e il lettone Liene Nulle.

 

Il triplice campione del mondo britannico Jordan Clark e il suo connazionale Dante Hutchinson, così come l’australiano Dylan Morrison e gli americani Jonmarco Gaydos e Cody Flom, tutti nella modalità Park del WS-ISA Scooter World Championship saranno i principali partecipanti allo Scooter . Nelle World Street Finals, l’australiano Juzzy Carter, il francese Jonathan Perroni, Didine Terchague e Luca di Meglio, nonché gli spagnoli Luis Barrios e Pol Román sono anche nell’elite di Street.

 

Nella modalità di Skateboard, il Campionato Mondiale Vert si terrà presso l’Explanada de la Anella Olímpica e l’European Open di Barcellona (Street) a Palau Sant Jordi. Nel BEO, stelle come Danny León e il portoghese Gustavo Ribeiro hanno confermato la loro presenza. Il suo connazionale Jorge Simoes, l’argentino Matías Dell Olio, il francese Joseph Garbaccio e il russo Egor Kaldikov completano la lista dei corridori più eccezionali. Nella categoria femminile, spiccano lo spagnolo Andrea Benítez e i bielorussi Evelien Boulliart e Héloise Wathelet.

 

Per quanto riguarda la Explanada de la Anella Olímpica, i partecipanti allo Skateboard che parteciperanno al campionato mondiale Vert inizieranno venerdì 5 e sabato 6 luglio e si esibiranno alla mostra Roller Freestyle di domenica 7 luglio. Entrambe le gare sono disponibili gratuitamente. In quest’ultimo è possibile vedere in azione il giapponese Tekeshi Yasutoko, pluricampione degli X Games e attuale allenatore della squadra giapponese.

La gara di Downhill dal 5 al 7 luglio si terrà molto vicino al Palau Sant Jordi, sul circuito del Parc de Montjuïc-Passeig del Migdia. Questo scenario, che in seguito sarà la sede della disciplina alpina, dal 9 al 12 luglio, sia Downhill che Alpino saranno gratuiti.

Foto © M. Casasovas / WRG

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Nuovo Orario provvisorio per i World Roller Games di Nanjing

Aggiornate le date del nuovo campionato del mondo di pattinaggio a rotelle che quest’anno ...

Campionato del mondo pattinaggio in linea Freestyle #Bangkok2016

Campionato del mondo pattinaggio in linea Freestyle Bangkok 2016 www.wfsc2016-bkk.com • Bulletin • Programme Disciplines FREESTYLE ...

international roller cup

International Roller Cup: due giorni di spettacolo gara LIVE da Modena

PRODUZIONE BROADCASTING HD E INTERATTIVITA’ WEB International Roller Cup si distingue con dieci telecamere ...