skatingidea logo

campionato italiano gruppi spettacolo e sincronizzato 2008

SHARE

Share on facebook
Share on twitter
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Campionato Italiano di gruppi show e precision 2008 MontecatiniTerme
Palamadigan – Palaterme 5.196 posti

Italian Championship Show Groups and Precision 2008
Campeonato de Italia de Grupos-Show 2008
.
Ringrazio per la collaborazione e le splendide foto di raniero corbelletti, che per la prima volta ha lavorato per i campionati italiani di show, attendevo la sua presenza a un campionato cosi, conosciuto di persona grande fotografo e splendidi lavori. Ecco nella slide un paio di foto solo per skatingidea! www.ranierocorbelletti.com
RISULTATI GARE FEDERALI
RISULTATI GARE PROMOZIONALI

Al PalaMadigan di Montecatini hanno preso il via i Campionati Italiani 2008 di pattinaggio spettacolo e sincronizzato, sicuramente l’evento più atteso in questo scorcio iniziale di stagione con gli oltre 1700 atleti coinvolti e tante società sportive che hanno finalizzato il lavoro di un anno intero all’appuntamento tricolore.
Le prime gare hanno visto una prevalenza piuttosto netta dei gruppi veneti.
Nei gruppi cadetti, al termine di un confronto molto serrato con diferenze esigue nei punteggi, si sono imposti i Division di Portogruaro (“Conto alla rovescia”) che vincono l’oro dopo la medaglia d’argento dello scorso anno ai Campionati Italiani di Casalecchio.
Ancora più vistoso il balzo in avanti del gruppo Magic Skate del Gs Guarino Verona (“Tappeti magici”), quarti nel 2007 e vincitori quest’anno in modo piuttosto netto nella gara dei quartetti cadetti. Al PalaMadigan ieri si registrava una buona affluenza di pubblico anche se ovviamente è per le gare di oggi e domani che si attende il tutto esaurito. La sorpresa che non ti aspetti. Al PalaMadigan, nel corso della gara dei quartetti cadetti, nella bolgia infernale dei corridoi che dagli spogliatoi conducono verso la pista, scorgiamo il campionissimo Roberto Riva nelle vesti di allenatore. Un’occasione troppo ghiotta per chiedergli un parere relativo ad un ambiente diverso da quello in cui di norma lui esprime le sue straordinarie qualità
Roberto Riva “Mi sono avvicinato alla specialità dei gruppi a settembre e svolgo la mia funzione di aiuto allenatore dell’Astro Skating Monza con molta umiltà, com’è giusto che sia quando ci si relaziona con realtà che si conoscono solo parzialmente.
Devo dire che mi trovo bene, è un ambiente in cui c’è una competitività sana, non esasperata come a volte succede nelle discipline tradizionali. Soprattutto vedo tanta gente che si diverte, sia in pista tra i ragazzi che sono i protagonisti, sia sugli spalti tra il pubblico che festeggia spesso in modo folkloristico, e penso che questo sia un elemento fondamentale dello sport che qualche volta rischia di passare in secondo piano. Anche io mi diverto, vivo quest’esperienza come una cosa seria, che richiede il giusto impegno, ma in modo sereno e rilassato”. Procedono a Montecatini Terme i Campionati Italiani Gruppi che nella seconda giornata hanno visto un’ottima affluenza di pubblico. Grande interesse per le gare di ieri pomeriggio, protagoniste alcune formazioni che in Italia hanno fatto la storia di questa disciplina.
Nei Piccoli Gruppi ha confermato il successo dello scorso anno Evolution della Polisportiva Orgnano (Udine) con il programma “Magma” che ha riscosso grande successo tra il pubblico e un apprezzamento tangibile della giuria dato che i punteggi hanno sfiorato il 10.00. In effetti gli Evolution hanno pattinato in modo molto incisivo, con grande intensità e velocità di esecuzione, trucco e costumi hanno contribuito ad un effetto visivo di forte impatto. Vittoria meritata, così come si sono imposti con largo margine i Sincro Roller della Polisportiva Masi di Bologna nel sincronizzato junior: il loro “Enjoy the Show” ha colpito soprattutto per la velocità di esecuzione, che in passato, a livello internazionale, è stata sempre l’elemento tallone d’Achille della scuola italiana rispetto ai gruppi più quotati; essendo queste le nuove leve del sincronizato italiano, è un dato che fa ben sperare per il futuro.
Oggi pomeriggio gran finale della rassegna dei gruppi con le gare quartetti, sincronizzato senior e grandi gruppi a partire dalle ore 12.00. Ricordiamo la diretta su fihptv.it con inizio alle 14.00: buona visione. Dopo tre giorni di gare intense e vissute con grande partecipazione dai protagonisti in pista e dal pubblico sugli spalti, si sono conclusi i Campionati Italiani Gruppi 2008 andati in scena al Palamadigan di Montecatini. Una rassegna che ha confermato innanzi tutto la grande spinta che ancora preserva in se il movimento dei gruppi che quest’anno si erano iscritti alle selezione regionali nel numero record di 350.
La giornata conclusiva si è aperta con la gara dei quartetti vinta sul filo del rasoio dai Celebrity Skate (G.S. Guarino Verona) che con il numero “Welcome to the west” si è imposto di strettissima misura sui Golden Skaters del Pattinaggio Artistico Musano. Per il quartetto seguito da Sabrina Scatizzi e Stefania Poli è comunque una conferma del titolo vinto lo scorso anno a Casalecchio.
Nel Sincronizzato, come da pronostici, il confronto per il titolo è stato un affare privato tra Precision Team Albinea guidato da Giovanna Galuppo e i Sincro Roller Bologna seguiti da Barbara Calzolari. Si sono imposti con una efficace rappresentazione del pattinaggio corsa su ghiaccio (“Short Track”) gli atleti di Reggio Emilia che hanno espresso subito il loro desiderio di rivincita a livello internazionale dopo l’esito al di sotto delle aspettative dei mondiali 2007 in Australia.
In chiusura la gara forse più attesa, quella dei grandi gruppi. Ci si attendeva un confronto dall’esito incerto tra le formazioni che negli ultimi anni avevano dominato la scena e invece la vittoria finale dei Revival di Breganze con Jokers è stata netta e ampiamente gratificata dai giudici che hanno assegnato tutti 10.00 nel secondo punteggio. Per la formazione allenata da Katia Sessegolo con la preziosa collaborazione di Sandro Guerra, un bel balzo in avanti dopo il quarto posto dello scorso anno.
LIVE TV SU Rai Satellite > 16 MARZO ORE 14.00

Dal 14 al 16 marzo Montecatini Terme ospiterà i campionati italiani gruppi spettacolo, una specialità del pattinaggio artistico a rotelle che negli ultimi anni ha avuto uno sviluppo esponenziale su tutto il territorio nazionale. A questa edizione dei campionati hanno aderito un numero record di team, ben 180 per un totale di 1700, che daranno vita ad uno show senza precedenti all’interno dello splendido e funzionale Palamadigan, messo a disposizione degli organizzatori dal Comune di Montecatini, e nel quale per l’occasione verrà montata una nuovissima pista di colore bianco che favorirà la visione degli show da parte del pubblico e renderà più spettacolari le riprese televisive. La manifestazione è stata presentata oggi (martedì 11 marzo) presso il Comune di Montecatini alla presenza dell’Assessore allo sport di Montecatini Gianluca Calzolai e degli organizzatori. Molta attesa per l’inizio delle gare prevista per venerdì. Fra le formazioni più attese il gruppo Antitesi, giunto secondo ai recenti mondiali di Gold Coast ed il gruppo Cristal. Fra i piccoli gruppi i favori del pronostico a Division e Evolution, formazioni rispettivamente 5^ e 6^ ai mondiali. I campionati italiani saranno visibili sul WEB sul sito FIHP/TV che trasmetterà tutte le gare della giornata di domenica 16 marzo. Una sintesi di un ora e trenta andrà in onda su RAI SAT il giorno domenica 23 marzo alle ore 22:30.
RISULTATI REGIONALI SUL SITO FIHP ARTISTICO
• friuli
– 10 Febbraio 2008 a Cividale del Friuli
• piemonte
– 10 FEBBRAIO 2008 presso il palahockey di Vercelli
• emilia romagna
– 10 febbraio 2008 a Reggio Emilia
• veneto
– 2 e 3 febbraio a Caorle (sito ufficiale)
• lombardia
– 17 febbraio a Mortara
TUTTI GRUPPI AMMESSI AI CAMPIONATI ITALIANI.pdf

Ultimi articoli

share

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on email
Share on telegram
Share on twitter