VOTATE ROLLERSPORTS SU GAZZETTA.IT LA GAZZETTA DELLO SPORT

Oggi è una giornata importante per il nostro movimento sportivo, una di quelle che potrebbero cambiare radicalmente le prospettive di quanti praticano le discipline rotellistiche. A Losanna, nell’ambito di una serie di incontri che già da tempo si sono sviluppati, è in programma la presentazione ufficiale all’Esecutivo del Comitato Olimpico Internazionale delle candidature delle sette discipline già indicate per un possibile inserimento nel programma olimpico dal 2016. Saranno due gli sports prescelti tra i sette (golf, baseball, karate, rugby a sette, softball, squash e roller sports) candidati attraverso un percorso selettivo molto rigido voluto dal CIO.
La delegazione della Federazione Internazionale Roller Sports, guidata dal Presidente Sabatino Aracu, avrà a disposizione 20 minuti per illustrare al CIO le ragioni olimpiche del pattinaggio con l’ausilio di cinque filmati: una presentazione che alla vigilia è stata provata e riprovata all’infinito perchè è ovvio che il messaggio trasmesso dovrà essere chiaro ed efficace, soprattutto in considerazione del fatto che altri sports per questa operazione hanno avuto la possibilità di mettere in campo risorse economiche rilevantissime e testimonials universalmente conosciuti. Il Cio esprimerà in modo definitivo la sua scelta in una delle prossime riunioni e in quell’occasione verrà decisa anche la sede delle Olimpiadi 2016: in lizza ci sono Chicago, Madrid, Rio de Janeiro, Tokyo.
In contemporanea con l’incontro di Losanna, il sito internet della Gazzetta dello Sport ha promosso un interessante sondaggio presso il suo pubblico: sostieni anche tu il sogno olimpico del pattinaggio votando QUI.

scritta da Sabatino Aracu

“Una presentazione eccellente”: così il Presidente Cio Jacques Rogge ha definito la proposta presentata ieri a Losanna dai delegati FIRS per l’inclusione nei Giochi Olimpici. Il team, lo stesso che lo scorso novembre ha fatto in modo che il nostro amato sport conquistasse la Commissione Programma del CIO, è stato promosso ancora una volta a pieni voti: i video hanno suscitato l’entusiasmo ed emozionato l’Executive Board CIO mentre i discorsi, quello del Segretario Generale FIRS, Roberto Marotta, del nostro testimonial d’eccezione, Derek Parra, e il mio, hanno chiarito a tutti i presenti le nostre caratteristiche e le nostre motivazioni.
Abbiamo punti di forza che ci rendono i candidati ideali per l’ingresso alle Olimpiadi nel 2016:
-il pattinaggio velocità è uno sport fresco e dinamico, diffuso in tutti e 5 i continenti;
-è uno sport semplice da imparare e da praticare: non abbiamo bisogno di strutture esorbitanti che si trasformano in cattedrali nel deserto alla fine dei Giochi;
-garantiamo pari dignità a uomini e donne: è un dato di fatto e non un obbiettivo ammirevole, come per altri sport;
-abbiamo la forza del risultato oggettivo garantito dal fotofinish;
E come se tutto questo non fosse sufficiente per valutare positivamente il nostro ingresso nel Programma Olimpico, aggiungiamo che, per i nostri atleti, le Olimpiadi rappresenteranno veramente l’evento più importante nella loro attività sportiva e, sopra ogni cosa, la realizzazione di un sogno.
Siamo convinti di aver fatto il nostro meglio per far comprendere al CIO, con decisione e chiarezza, che siamo pronti per entrare a far parte della famiglia olimpica.
A questo punto abbiamo dalla nostra la consapevolezza di aver fatto un buon lavoro e lasciamo il passo alle considerazioni politiche.
I prossimi appuntamenti importanti verso il sogno olimpico saranno il 13 agosto a Berlino, quando l’Executive Board deciderà i due sport che verranno presentati per l’inclusione e il 9 ottobre a Copenaghen, quando l’Assemblea ne deciderà l’ammissione.

Tags:

  • Show Comments

  • giorgia

    ma io non ho capito.. si sta parlando si pattinaggio artistico o di velocità?

Rispondi

You May Also Like

Filippini 2009 : foto e classifiche

Concluse le prime due giornate del Trofeo Internazionale AICS CEPA Memorial Giuseppe Filippini di ...

Trofeo Memorial Filippini 2008

11° Memorial ”Giuseppe Filippini” Trofeo Internazionale CEPA di Pattinaggio Artistico Individuale Misano Adriatico (RN) ...

In Portogallo grande stage internazionale con Sara Locandro e Cinzia Bernardi

Dal Portogallo l’organizzazzione Chapatin promuove la divulgazione della tecnica e dell’arte del pattinaggio. La ...