Roberto Bolle nudo nella Giselle di Mats Ek

C’era il divieto assoluto di fotografarlo o filmarlo: luci basse al teatro San Carlo di Napoli, segretezza totale e niente fotocamere in sala. Ma le foto proibite di Roberto Bolle sono online. E non mancano i video. Uno scoop annunciato: il divieto assoluto di fare foto è un invito allo scatto proibito.

Bolle si è esibito nella provocatoria Giselle di Mats Ek che prevede una scena di nudo integrale. Così l’aveva commentata Bolle dopo lo spettacolo: “È andata bene, senza particolare imbarazzo. Ero talmente nel personaggio che è venuto naturale“.

Per volontà del ballerino nessun fotografo è stato ammesso in sala durante l’ultima scena del balletto, e anche Gli spettatori erano stati avvisati: niente foto e rirpese rubate. Ma i cellulari hanno agito, ed ecco il risultato. Bolle nudo è su YouTube.

Il video qui sotto inizia poco prima dell’ultima scena nella quale, a metà del filmato, Bolle calca il palco nudo.

Ecco come l’ha vissuta il ballerino: “Sono contento di aver portato qui a Napoli anche una versione così moderna ed innovativa che ti mette alla prova fisicamente, che ti porta ai limiti. È stata una bella sfida, una bella emozione”.

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Campionati Europei cadetti e jeunesse 2012 Grandola

Cliccando il link la prima versione del programma dei Campionati Europei cadetti e jeunesse ...

STD Skates catalogo 2009

Ecco il catalogo della linea di articoli STD Skates per il pattinaggio a rotelle: ...