Risultati e Foto della seconda giornata di gare a #reus2014

Clasificación Danzas Obligatorias P. DANZAS JUNIOR
Clasificación INLINE FEMENINO Disco Corto
Clasificación INLINE MASCULINO y FEMENINO
Clasificación JUNIOR FEMENINO Programa corto
Clasificación JUNIOR MASCULINO Programa corto
Clasificación JUNIOR P ARTISTICO Programa Corto i Salida Programa Libre

FROM FIHP
La giornata di gare a Reus oggi è cominciata con le competizioni dell’inline, dal retrogusto amarognolo per la nazionale azzurra. Forse perché troppo abituati a vederla sempre al primo posto in classifica (10 volte Campionessa del Mondo) è dispiaciuto vedere Silvia Marangoni cedere l’oro alla storica rivale americana, Natalie Motley, peraltro allenata anche da Andrea Aracu. Argento dunque per Silvia che rimane una grande campionessa del nostro pattinaggio.

E’ seguito l’esordio, atteso, delle coppie artistico, che non ha deluso né in spettacolo né in risultati. Guidano infatti la classifica Luca Lucaroni e Rebecca Tarlazzi, dopo una magnifica esibizione che non ha lasciato spazio a rivali. Secondi, con ottimi risultati, Sharon Giannini e Matteo Rizzo.
Il tecnico della nazionale Cristina Pelli si è dimostrata molto soddisfatta: “le aspettative sulla coppia Lucaroni-Tarlazzi sono state centrate. I ragazzi sono due fuoriclasse e sono cresciuti molto rispetto ai campionati italiani, che sono stati la prima prova per loro: c’è stata più sintonia, hanno pattinato molto bene, sono stati veramente meravigliosi. L’altra coppia, Giannini-Rizzo, è un’altra coppia giovane, anche loro alla prima esperienza mondiale: la loro esibizione è stata molto regolare, molto tecnica e precisa. Più di così non ci potevamo aspettare”.

Le danze originali hanno continuato invece il percorso iniziato ieri con le danze obbligatorie dalle Coppie Danza. Anche in questa specialità due coppie eccellenti del team italiano – Rachele Campagnol e Alberto Maffei seguiti da Jessica Ponzoni e Michele Nuti – hanno offerto grande spettacolo di maestria ed eleganza, e guidano al momento la classifica.

La serata si è conclusa con lo short del singolo maschile e femminile: al momento la classifica vede in testa Pamela Maronese, seguita dall’argentina Soler, e terza Letizia Ghiroldi. Nel maschile domina l’impeccabile Lucaroni seguito dai due spagnoli Torico e Rodriguez. Quarto Marco Bisciari.

Domani le gare riprenderanno a partire dalle 15,30 con le danze libere della solo dance, che dopo le prove disputate ieri lasciano presagire ottimi risultati. “Ieri abbiamo visto quello che si prevedeva” è stato il commento del tecnico nazionale Fabio Hollan “stando alle previsioni sicuramente la gara più semplice era quella della femmine, perché avevamo delle carte in gioco da poter far valere. Effettivamente la campionessa del mondo in carica Rachele Campagnol guida meritatamente la classifica. Al terzo posto abbiamo la Zaggia, che con un poca più fortuna ma soprattutto con più convinzione nella prima danza obbligatoria avrebbe potuto raggiungere la seconda posizione. C’è di mezzo la portoghese che è quella che dobbiamo tenere d’occhio. Sono convinto che la gara sia ancora aperta. Per cui per le femmine devo dire sono particolarmente soddisfatto. Quella dei maschi era la gara più difficile dove si temeva il portoghese che effettivamente sta guidando, ma Michele lo tallona. Sorpresa, lieta, per Piccolo Stefano: al suo primo mondiale si è comportato benissimo. Anche lui, con qualche imperfezione in meno soprattutto nella prima danza obbligatoria avrebbe anche potuto anche agguantare il terzo posto, però il francese campione europeo ovviamente si sta facendo valere”.

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Trofeo Aics Memorial Filippini 2012

Trofeo Internazionale AICS – CEPA di Patt Art. Individuale , In Line e Danza ...

Cadetti italiani 2009 a Roccaraso

Una gara del libero cadette molto coinvolgente e di ottimo livello tecnico ha caratterizzato ...

1° Pan American Championship Club

THE 1st PAN AMERICAN CHAMPIONSHIP OF CLUBS OF FIGURE SKATING WHERE: Skate Reflections, 1111 Dyer ...