Resoconto finale del campionato italiano cadetti jeunesse #Roana2016

Conclusi i campionati italiani FIHP per quanto riguarda le categorie cadetti-jeunesse a Roana.
Assegnati i titoli e sciolte le riserve su chi quasi sicuramente otterrà un pass per le prossime gare internazionali ( europei, coppa europa e Hettange ).

Quattro discipline ( libero maschile/ libero femminile/ coppie danze/ coppie artistico), per due categorie, cadetti( 2002-2001) e jeunesse (2000-1999). Riassumiamo velocemente questi 6 giorni di gara per lasciare poi spazio ai protagonisti.

A brillare per la categoria libero cadetti femminile Matteo Penasso che recupera dopo lo short progam e si piazza saldamante davanti a Innocenti e Stanzani. Per quanto riguarda le femmine bisogna dire che le due gare sono state caratterizzate da un numero molto elevato di errori che non ha permesso a quasi nessuna atleta, neanche le favorite, di portare a termine un programma pulito. Sbaglia meno di tutte Isabella Genchi che si impone sulle avversarie dopo il programma lungo, Gaia Mauriello, leader dello short, occupa il secondo posto e sul terzo gradino del podio Corinna Yene Soro.

Schermata 2016-07-25 alle 17.30.31
SFOGLIA TUTTE LE FOTO DI ROANA 2016

Per i colleghi delle categorie jeunesse che si sono sfidati a suon di tripli, indiscussa e praticamente preannunciata la vittoria di Rebecca Tarlazzi che ancora una volta si dimostra la fuoriclasse di sempre. Dietro di lei Lucrezia Mancini e Clarissa Bellagamba. In campo maschile granssima prova di Donato Marziliano che gli vale il titolo di campione italiano davanti a Lorenzo Neri, leader dello short, e Samuele Rossi.
Per quanto riguarda le coppie di danzerini non ci sono stati grandi colpi di scena tra le danze obbligatorie e la danza libera che conferma la classifica già stilata per entrambe le categorie.

Nei cadetti si impongono senza problemi Caterina Artoni e Raul Allegranti che lasciano sul secondo e terzo gradino del podio rispettivamente Salvatore- Parma e Barbieri-Benes. E chi poteva vincere nella categoria jeunesse se non loro: i campionissimi Testoni – Piccolantonio ?! Una coppia che continua a funzionare e stupire riconfermandosi ancora una volta tra le migliori mai viste. Medaglia d’argento a Da Col- Martinotti e medaglia di bronzo a Sbordone – Ferrari.

Il grande spettacolo delle coppie artistico non delude mai e anche quest’anno incanta il palaghiaccio. Da una parte a prevalere sono i già campioni d’Europa Rossi- Esposito dall’altra le new entry Stanzani – Mills. Per entrambi bellissimi programmi tecnici anche molto completi artisticamente. Per i cadetti in seconda e terza posizione Casini – Bertoldi e Tommasi – Polato, per i jeunesse Calzolari – Capone e Mascia – Fiori.

SFOGLIA TUTTE LE CLASSIFICHE
TUTTE LE FOTO UFFICIALI BY RANIERO CORBELLETTI
Schermata 2016-07-25 alle 17.25.08

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Opportunità per aziende, club ed eventi con Skatingidea

Skatingidea Communication Service nasce dall’esigenza di comunicare tra le realtà dinamiche, che si dividono ...

Trofeo delle regioni 2015 – Colle di Val D’elsa (SI)

TROFEO DELLE REGIONI 23/25 OTTOBRE 2015 PALAFRANCIOLI – VIA LIGURIA – COLLE DI VAL ...

Trofeo Noain : aprile 2008

10° Trofeo Internazionale Pattinaggio Artistico Noain Spagna 4 – 5 – 6 Aprile 2008 ...