Rainaldi Tommaso campione del mondo obbligatori, l’intervista all’allenatrice Desirè Puliti in diretta da Taipei.

Intervista a Desirè Puliti allenatrice di Rainaldi Tommaso della società A.S.D.SKATING CLUB GROSSETO
(GR), che ci parla della Vittoria Mondiale nella categoria Junior Obbligatori ancora calda direttamente
dall’aeroporto!

Parlaci di Tommaso…
Non ci aspettavamo la vittoria del campionato italiano, il primo anno con grandi nomi… Tonini argento

mondiale 2012, Nassuato campione europeo 2012… Abbiamo lavorato tanto ovviamente con questo
obbiettivo anche se sapevamo che sarebbe stata dura… Oltretutto lo scorso anno, non aveva potuto
partecipare al campionato italiano in quanto aveva vinto una borsa di studio in America… Due anni fuori dal
giro gare…

Come avete festeggiato la convocazione al mondiale?
L’ufficialità della convocazione è arrivata soltanto 10 giorni prima della partenza… Perciò abbiamo
rimandato i festeggiamenti a dopo… Ma adesso, appena torniamo… Grande festa!!!

Schermata 2013-11-07 alle 12.10.06

Quante ore si allena un campione?
Ci siamo allenati 2 ore tutti i giorni durante l’inverno e da Aprile tutti i giorni compreso Sabato e Domenica.
Quali sono le sensazioni di un allenatore che ha un atleta convocato per il mondiale?
Come allenatrice… Un sogno diventato realtà!!! Non mi sembra vero ancora… Anche se dentro di me non
ti nego che ci speravo, Tommaso era davvero molto preparato… Ma in gare come queste lo sai, l’emozione
spesso gioca brutti scherzi. Anche se devo dire che lui è molto freddo in gara, ma stavolta la sentiva, e
poi ciò che secondo me è importante… Il feeling che c’è tra noi!!! Aveva 3 anni, me lo sono cresciuto e
modellato come volevo, mi ha dato piena fiducia e se gli dico una cosa… Un soldatino!!!! Ci basta uno
sguardo per capirci.

Quali sono i sacrifici di un atleta per raggiungere certi livelli?
Tommaso in pista è un gran lavoratore. Un campione deve sacrificare tutto: Feste, amici, giornate al
mare… Poi lui è bravissimo a scuola e vive di questo e sport!!!!

Come festeggerete il ritorno dal mondiale?
Ancora non so come festeggeremo… Sicuramente una festa a sorpresa!!!!

I nostri più sentiti complimenti a Desirè e Tommaso una vittoria veramente meritata!

Author : Paola Perani
[symple_divider style=”dotted” margin_top=”20px” margin_bottom=”20px”]

JUNIOR

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Mini-intervista a Pierluca Tocco e il ritiro ufficiale.

Pierluca Tocco grande interprete e pattinatore dalla Sardegna e vicecampione mondiale 2009 a Friburgo. ...

Intervista al CT Hollan in vista delle nuove competizioni del pattinaggio artistico in linea

L’artistico inline sta diventando sempre più popolare in Italia e nel mondo grazie alla ...