RISULTATI JUNIOR ufficiali


from Fihp.org
I Campionati Mondiali 2010 hanno preso il via con le gare junior e la Nazionale azzurra ha già messo un primo significativo sigillo sulla rassegna: Simone Porziha vinto con buona autorevolezza il titolo degli obbligatori confermando quanto già si conosceva di lui, la grande affidabilità e la capacità di non sbagliare quando conta davvero. Il primo posto negli obbliga rafforza ancora di più il ruolo di Simone come favorito anche per il titolo della combinata anche se il brasilianoGustavo Casado, secondo, è un avversario di tutto rispetto. Tra le ragazze ottimo il terzo posto di Silvia Nemesio che non è una specialista degli obbligatori ma punta ovviamente a confermare i titoli del libero e della combinata vinti lo scorso anno a Friburgo.
Sempre negli obbligatori gli altri azzurri impegnati, Davide Merlo tra i maschi eCristina Berti tra le ragazze, si sono piazzati entrambi al sesto posto, una posizione che non rispecchia le reali potenzialità di Davide e Cristina probabilmente frenati dall’emozione per l’esordio mondiale.
Le coppie danza junior hanno davvero fatto gli straordinari, eseguendo nel primo pomeriggio le danze obbligatorie e in serata l’original dance. Conducono al momento i francesi Pierre Meriel/Prescilla Henneguelle che a Vic in settembre si erano laureati campioni europei di categoria. I nostri Chiara Marion/Andrea Trecarichi, campioni mondiali in carica, sono attualmente in terza posizione dietro anche alla coppia americana Pereyra/Flinn e non sarà agevole per loro ribaltare la situazione con il programma libero conclusivo. In quarta posizione, vicinissimi ai compagni di nazionale, seguono gli altri azzurri Andrea Losi/Giulia Grossi al loro primo mondiale.
Nella gara della solo dance era preventivabile la prima posizione dopo gli obbligatori della statunitense Nicole Leonard, campionessa mondiale in carica. In seconda e terza posizione si trovano i nostri Andrea BassiAlessandra Sain che hanno eseguito ottime danze obbligatorie e nel libero dovranno provare a dare l’assalto al titolo ma anche a controllare un’avversaria molto temibile come la portoghese Ines Gigante.
Lo short program delle coppie artistico si è risolto in un monologo azzurro come da previsioni: troppo forti le coppie italiane per tutti gli altri. Attualmente sono in testa Elena Lago e Andrea Carnoli sui campioni in carica Virginia Desiderio e Marco Garelli ma la gara è apertissima.
Domani si assegneranno i titoli junior della danza e della solo dance ed entreranno nel vivo del mondiale anche gli specialisti del libero con la disputa dello short program maschile e femminile.

Tags:

  • Show Comments

Rispondi