Per Germania e USA oro, l’azzurro Alessio Gangi strappa il bronzo negli obbligatori

 

Iniziano ufficialmente oggi, dopo una grande attesa, i mondiali di pattinaggio artistico a Nanjing, con la disciplina degli obbligatori e dell’Inline. Grande attesa per l’Italia in questo mondiale dopo lo straordinario successo dello scorso anno dove terminò in testa al medagliere con 13 ori, 13 argenti, e 8 bronzi.

Le prime medaglie assegnate della giornata, per la categoria Junior Men Figures, vedono aggiudicarsi l’oro il tedesco Aaron Wunder, seguito dal colombiano Brayan Carreno argento, bronzo per Alessio Giangi, che riconferma la posizione dello scorso anno al mondiale.

Nelle femmine niente da fare per la nostra atleta azzurra, medaglia d’argento al mondiale 2016, che chiude in quinta posizione a causa di un primo esercizio penalizzante. Vincono inaspettatamente la medaglia d’oro e d’argento le statunitensi Gabriella Permatteo ed Emma Gloudeman, bronzo per l’argentina Catalina Dominguez.

La nostra azzurra Chiara Censori guida l’artistico inline.

Le danze, invece, sono state aperte dai ragazzi dell’Inline che oggi sono scesi in pista con lo short program, in cui si è applicato il nuovo regolamento entrato in vigore lo scorso mondiale. Per la categoria Junior femminile conduce temporaneamente la classifica l’atleta azzurra Chiara Censori, con una performance super grintosa e un punteggio totale di 29.75, segue la campionessa del mondo in carica Anastasia Nosova per la Russia, terza posizione per Hung-Yun Chien di Taipei a grande distanza.

Nei maschi Junior Collin Motley, campione del mondo 2016, riconferma la sua superiorità conducendo la classifica dello short con 26.64 punti, seguito dall’indiano Abhijith Amal Raj e dal taiwanese Ting-Yu Wan rispettivamente al secondo e terzo posto.

Per l’Inline Senior femminile conduce la classifica dopo lo short program la francese Serena Giraud, medaglia di bronzo ai mondiali 2016 con 30.87 punti, a pochissima distanza la tedesca Claudia Pfeifer con una coreografia elegante e un buon lavoro di piede, mentre al terzo posto si piazza l’italiana Metka Kuk, l’unica a presentare un triplo toeloop e un doppio axel ben eseguiti.

Chiude per l’inline la categoria senior maschile, con larghissimo distacco dal secondo Yi-Fan Chen di Taipei con punti 38.67 presentando una coreografia ricca e contenente il giusto connubio tra difficoltà tecniche e “footwork”, seguito al secondo posto dall’atleta azzurro Antonio Panfili, bronzo ai mondiali 2016, purtroppo caduto nel doppio axel, e terzo posto per l’argentino Carlos Urquia anche lui con una caduta a rovinare la sua perfomance.

Domani le gare proseguono con gli esercizi obbligatori dei Senior e il long program dell’Inline.

FONTE FISR

Le gare saranno in diretta streaming a partire da sabato 2 settembre su rollergames.tv , in questa pagina il riassunto di tutti i link necessari con risultati, ordini entrata e molto altro!

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Cronaca italiani assoluti 2008

campionato italiano assoluto fanano 2008 > scritta da Fabio Signorini www.fihp.org • Come da ...

Le coppie azzurre ai mondiali 2009

classifica ufficiale coppie danza libero Senior Dance • Final Result 1. M. Pontello M. ...

Orario video streaming Roccaraso 2010

clicca qui per la video diretta CAMPIONATO ITALIANO LIBERO – COPPIE ARTISTICO – COPPIE ...