Lucaroni Tarlazzi entrano nell’olimpo del pattinaggio con un long program perfetto.

Assegnate inoltre le medaglie per le coppie artistico e danza junior
lucaroni tarlazzi

Giornata infinita per il campionato italiano di Ponte di Legno, grande affluenza nelle categorie della solo dance femminile e spettacolo mozzafiato per le coppia artistico, competizioni in chiusura a mezzanotte per la style dance maschile.
Vediamo in dettaglio com’è andata.

Per le coppie, gara di grande emozioni che ha visto vincitori per gli juniores la coppia Rossi-Esposito della P.Funo ASD/ASD Polisportiva Rinascita Sport-Life, che non ha deluso le aspettative: eleganti, espressivi con tecnica inossidabile, li seguono Calzolari Federico/Capone Sveva dell’ASD P. Pontevecchio/ASD Magic Roller e Liberatore Alessandro/Ferrentino Arianna dell’ASD P. Pontevecchio/Unione S.D. Junior Sacca anche loro coppie molto promettenti per il panorama futuro della disciplina.

Per i senior, a batticuore Lucaroni-Tarlazzi lietano il mondo del pattinaggio artistico a rotelle con una performance che rimarrà nei cuori degli appassionati per sempre, interpreti delle musiche di Shindler’s list i pattinatori dell’ASD Frascati Skating Club/ASD Unione P.va Persicetana raggiungono i 10.00 senza dar dubbi alla giuria, Luca Lucaroni pattina con una minifrattura da stress al piede… vi lasciamo alla visione del video per farvi riemozionare.

Non da meno i vicecampioni Peruch Alberto/Genchi Isabella dell’ASD Nuovo Pattinaggio Oderzo tral’altro al loro primo anno senior e Rizzo Matteo/Giannini Sharon dell’ASD Polisportiva Rinascita Sport-Life/ASD Flying Roller Pesaro che sulle note di Titanic hanno di certo firmato il pass per uno spettacolo che aspettiamo di rivedere a Nanjing.

Un post condiviso da Roll Line Italia (@rolllinetm) in data:

Per le coppie danza junior si chiude con la doppietta d’ori per Alessia Orsi che col suo partner Rossetti Luca assediano il primo posto proclamandosi campioni d’Italia, a seguire gli spumeggianti Da Col Edoardo/Martinotti Chiara dell’ASD Patt. Art.co Murialdo Rivoli/ASD Rollerblot e la coppia Sbordone Paolo/Ferrari Tania della P.F. Progresso Fontana ASD.

Solo dance da manuale per entrambi i podi di genere.
Sulle femmine svetta la ritornata-bionda Silvia Stibilj che subito dalla danza obbligatoria si distingue con un tango argetino da 9.0+, la seguono a perdifiato l’elegante Laneve Dalila dell’U.P. Calderara ASD,e la ben ritrovata Remondini Anna dell’ASD Fiorlì Roller che ha tanta voglia di riscatto dopo lo stop dello scorso anno.
Lo show maschile di certo viene firmato dal padovano Daniel Morandin che riempie, come solo lui sa fare, l’immensa pista di Ponte di Legno, lo segue il frizzante Alessandro Spigai della S.S.D. Sport Academy Valle dei Casali ARL e infine Bassi Andrea della P.F. Progresso Fontana ASD, tutti impegnati anche nella rispettiva categoria di coppia. Una bellissima sfida all’ultimo filo!

Passate a rileggerci per altre foto di Stefano Albanesi!

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Portimao 2010: le prove JUNIOR

Come da programma la trasferta della squadra junior che ieri è volata in Portogallo ...

RollArt: importanti risvolti per il nuovo sistema di giudizio

L’esperienza del nuovo sistema di giudizio per il pattinaggio a rotelle ROLLART è in ...

Trofeo Superpromo 2008

scritta da Fabio Signorini A Funo di Argelato in provincia di Bologna si è ...