lettera da Enrico Fabris per lo Skatingclub Albinea

ALBINEA. Quando sullo schermo installato in piazza Cavicchioni è comparsa la scritta Campioni d’Europa, c’è stato il boato del folto pubblico. Albinea ha festeggiato le campionesse di pattinaggio sincronizzato dello Skating Club, offrendo agli albinetani la possibilità di rivivere le emozioni di quel magico 3 maggio. La serata, organizzata dall’amministrazione comunale, presente col sindaco Antonella Incerti e l’assessore allo Sport Luca Poletti, è stata aperta dai Chili Crub’s, gruppo rock di Montecavolo.  Poi lo spettacolo è iniziato con un video delle Sincro Junior, le baby albinetane, vicecampionesse d’Italia e quarte agli Europei. Chiamate sul palco una a una, le piccole pattinatrici hanno dimostrato grande freddezza e nessun timore nei confronti di un pubblico che si spellava le mani dopo aver visto la performance di Happy Circus.  Poi spazio al lungo video – montato con maestria da Alex Pinotti, capitano della squadra – che ha tenuto per trenta minuti la piazza in un silenzio rotto solo dagli applausi che sottolineavano i tanti trionfi del Sincro Senior, capace in tre anni di vincere il titolo italiano consecutivamente, con tre show differenti, conquistando due terzi posti agli Europei oltre, naturalmente, all’oro di Hanau meno di un mese fa.  Sollecitato dal presentatore che ha posto diverse domande un po’ piccanti, il gruppo si è fatto conoscere anche in maniera extra sportiva.  Sotto l’occhio attento dell’allenatrice Giovanna Galuppo, tutto è rimasto entro i canoni corretti, anche se qualche esperienza un po’ frivola raccontata dalle giovani atlete è servita a scaldare il pubblico infreddolito dalla brezza primaverile.  Unica assente Mara Pinotti, per impegni di lavoro, che non ha così potuto ricevere direttamente dal sindaco, la medaglia ricordo. Raccolto attorno alla coppa il gruppo, dopo aver intonato il ritornello «I campioni dell’Europa siamo noi», ha ascoltato con stupore la lettera inviata dal campione azzurro Fabris, medaglia d’oro alle Olimpiadi invernali di Torino 2006, cui Short Track (il numero campione d’Europa) si ispira.  «Non posso essere presente a questo appuntamento speciale – questo il passo più significativo – che corona il successo di un team che, come me, dedica tanta passione e tanta energia alla disciplina sportiva che ha scelto come compagna di vita». Dopo le lacrime di Chiara Montanari, ex pattinatrice premiata dal presidente Gianluca Silingardi per il contributo alla squadra, è toccato al Babbion’s Vip Club, il gruppo di mamme-tifose sempre al seguito della squadra, ricevere da Silingardi un mazzo di fiori come riconoscimento per il grande lavoro svolto all’interno della società. Alessandro Zelioli

articolo preso da http://www.enricofabris.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=865
Il video completo del numero dedicato alla velocità su ghiaccio e ad Enrico
http://it.youtube.com/watch?v=K5lD6O-LBe0

ESIBIZIONI
01/06/08    ospiti a Trissino    Vicenza
07/06/08    festa sotto le stelle di chiusura anno    Albinea (RE)
08/06/08    ospiti dello Skating Club Rovigo    Rovigo
14/06/08    ospiti U.S. La Torre    Reggio Emilia
20/06/08    sagra dei lambruschi    Albinea (RE)
04-05/07/08    “TROFEO INTERNAZIONALE”    Riccione
01/09/08    ospiti per apertura campionati europei     Roccaraso (AQ)
9-23 novembre    campionato del mondo     TAYPEY
14/01/08    festa di natale     Albinea (RE)
20/12/08         Verona

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Nazionale Aics gruppi show e precision 2010

Nei giorni 23 e 24 ottobre a Reggio Emilia si svolgerà la Rassegna Nazionale ...

olot

“Sono Innocente” la nuova coreografia del CPA Olot

La nuova coreografia dei pluri campioni del mondo del CPA OLOT si intitola “Sono ...

Variazioni norme 2015 – Fihp

Pubblicate le nuove variazioni per la stagione 2015. (Comunicato) Evidenziamo a seguire le principali: ...