IRC 2011 Pioggia di medaglie per i campioni europei – 4a puntata

SKATINGIDEA • IRC 2011

Fino alla data evento dell’anno vi accompagneremo coi video dei migliori pattinatori al mondo!
http://www.internationalrollercup.com/
Modena 4 dicembre 2011
International Roller Cup

Oro per Dario Betti e Lucija Mlinaric nel singolo artistico, bronzo per la coppia
francese Mériel-Henneguelle: sempre più ricca la presenza dei campioni al PalaPanini
di Modena domenica 4 dicembre

Brillano le stelle del pattinaggio artistico a rotelle che saranno protagoniste di
International Roller Cup: ai Campionati Europei svoltisi nel week end a Reggio
Calabria gli atleti che scenderanno in pista al PalaPanini di Modena hanno ancora una
volta confermato di essere i migliori, raccogliendo un bottino di 2 titoli continentali e
altrettanti piazzamenti sul podio nelle diverse discipline.

Due le medaglie d’oro conquistate, entrambe ottenute con una superiorità
schiacciante, da Dario Betti e Lucija Mlinaric. Dario ha conquistato il titolo nella
rassegna continentale alla sua prima partecipazione tra i senior, imponendosi sugli
avversari con un performance da 9.9 di valutazione: con questa vittoria Dario si
conferma tra i migliori nel singolo maschile, e si candida ad essere protagonista anche
ai prossimi mondiali in Brasile, dopo 3 titoli iridati Junior consecutivi. Ad imporsi con
una performance emozionante è stata anche Lucjia Mlinaric, campionessa nazionale
slovena che a Reggio Calabria si è aggiudicata il gradino più alto del podio nel singolo
femminile Senior, e si prepara ora all’appuntamento mondiale di fine novembre.

A mettersi in luce a Reggio Calabria sono stati anche i francesi Pierre Mériel e Prescillia
Henneguelle, giovani atleti già con tutte le carte in regola per far parte del cast di
International Roller Cup. La coppia transalpina, campione europea e mondiale Junior
nel 2010, al debutto tra i Senior si è aggiudicata la medaglia di bronzo nella specialità
coppia danza e ha ora nel mirino una medaglia mondiale: doppio risultato poi per
Pierre, classe 1992 che oltre a festeggiare con Prescillia il terzo posto tra le coppie ha
conquistato l’argento nel singolo Junior. Una coppia dunque da tenere d’occhio per
il futuro, che promette di arricchire il parterre di stelle di International Roller Cup e
accendere ancora di più la competizione del PalaPanini.

Per scoprire tutto sull’appuntamento del PalaPanini di Modena visitate il sito
www.internationalrollercup.com

  • Show Comments

Rispondi