I numeri del campionato italiano #Conegliano2018

Conegliano, 8 marzo 2018 – Conegliano è pronta ad ospitare il Campionato italiano di Pattinaggio a rotelle Gruppi Spettacolo e Sincronizzato. Teatro della competizione, che si svolgerà da giovedì 15 marzo a domenica 18 marzo 2018, la Zoppas Arena. Alla regia dell’evento lo Skating Club Don Bosco di Mareno di Piave, che riporta così nel trevigiano, dopo le rassegne del 2010 e del 2015, la festa tricolore.

In palio ci saranno 7 titoli italiani che consentiranno l’accesso al Campionato Europeo (si terrà in Spagna a fine aprile) e, a seguire, al Campionato del Mondo (in programma in Francia ad ottobre).

Ieri mattina, nella Sala Consiliare del Municipio di Conegliano, la presentazione ufficiale dell’evento, con, tra gli altri, il vicesindaco di Conegliano, Gaia Maschio, l’assessore allo sport di Conegliano, Christian Boscariol, il vicesindaco di Mareno, Lisa Marcon, il presidente dello Skating Club Don Bosco, Pippo Nasisi con il suo staff, il responsabile del settore artistico Fisr (Federazione Italiana Sport Rotellistici) nazionale, Ivano Fagotto, il presidente della Fisr Veneto, Giorgio Grigolato con il vicepresidente Walter Barbieri e il consigliere Roberto Guerra e il vicepresidente di Federalberghi Veneto, Federico Capraro. Live Streaming assicurato per tutte le gare dal giovedì alla domenica sul canale federale della Fisr TV.

La Zoppas Arena

La Zoppas Arena si trasforma per l’occasione in un villaggio delle rotelle. Il Comitato organizzatore, visto che gli spazi all’interno del palasport non erano sufficienti, ha allestito spogliatoi esterni inappositi container collegati con il palazzetto da un corridoio coperto. All’esterno è stata allestita l’area della ristorazione, a cura dell’azienda Calinferno di Codognè, aperta a tutti ma con menù dedicato agli atleti. Nella galleria esterna ci saranno anche gli stand espositivi dei vari sponsor che presenteranno sia i prodotti più innovativi del mondo del pattinaggio che quelli legati al territorio.

Il sodalizio tra territorio e sport è suggellato dal titolo ricevuto dalle ‘Terre del Prosecco’, nel quale sono riuniti 38 comuni tra i quali Conegliano e Mareno di Piave, di Comunità Europea dello Sport 2018.

La manifestazione è patrocinata dai comuni di Conegliano, Mareno di Piave e Cimadolmo, dalla Provincia di Treviso e dalla Regione Veneto.

I numeri

ATLETI PARTECIPANTI:  2.500 a partire dai 12 anni di età fino ai 27/28 anni

SOCIETÀ ISCRITTE:  250 provenienti da tutta Italia

TITOLI IN PALIO:  27 titoli Italiani per 9 diverse specialità di gara. Il podio delle 7 categorie Federali accederà direttamente al Campionato Europeo (Gruppi e Quartetti Jeunesse, Sincronizzato Junior e Senior, Quartetti, Piccoli Gruppi e Grandi Gruppi). Le 2 categorie di Divisione Nazionale (Quartetti e Piccoli Gruppi) si fermano al Campionato Italiano, ma il podio della Divisione Nazionale avrà il diritto ad accedere, il prossimo anno, alle categorie ufficiali Federali.

SPETTATORI: circa 10.000 con afflusso di pubblico di circa 2500 persone per ogni giornata di gara (per gli atleti e lo staff di ogni società iscritta l’ingresso è gratuito)

PISTA:  lunga 44 metri e larga 21, di colore bianco ghiaccio con logo centrale.

ORGANIZZAZIONE: 120 genitori e simpatizzanti dello Skating Club Don Bosco, oltre ai volontari della Protezione Civile e ai Carabinieri in congedo a disposizione in tutte le quattro giornate di gara.

STRUTTURE ALBERGHIERE:  30 alberghi del Coneglianese impegnati nella ricezione degli ospiti della manifestazione, oltre a comodi agriturismi e locande nelle zone limitrofe.

Link Utili

Tags:

  • Show Comments

Rispondi