Casinò di Venezia Gran Galà 2010

Sabato 19 giugno alle Quattro Fontane la kermesse internazionale
Le stelle del pattinaggio mondiale per una sera di scena al Lido.

Dopo il grande successo ottenuto dalle prime tre edizioni, l’Hockey Club Venezia si appresta ad organizzare sabato 19 giugno alle 20.30 al Lido di Venezia un evento sportivo di interesse internazionale: il “IV° CASINO’ DI VENEZIA GRAN GALA’ DEI CAMPIONI” di pattinaggio artistico. L’unico evento sportivo dell’isola a godere di una differita televisiva di 30 minuti su RaiSport e servizi su numerose emittenti televisive tra cui RaiTre.
Lo scorso giugno in un’unica serata sono stati proposti alla qualificata platea veneziana alcuni tra i migliori atleti del mondo nelle specialità del singolo maschile e femminile, nelle coppie danza e artistico e uno dei più forti gruppi spettacolo. Alcuni nomi? La tredici volte campionessa del mondo Tanja Romano, “regina” assoluta del singolo femminile, i campioni mondiali di coppie artistico Sara Venerucci-Matteo Guarise saliti alla ribalta televisiva attraverso la trasmissione di RaiUno “Ti lascio una canzone” condotta da Antonella Clerici, e ben tre gruppi spettacolo tra i più prestigiosi in Europa.
Per quest’anno il cast si annuncia ancor più ricco: ci saranno il Campione mondiale del singolo maschile, il trevigiano Andrea Barbieri, i campioni mondiali di coppie danza, i pordenonesi-trevigiani Melissa Comin De Candido-Mirko Pontello, i già campioni mondiali di coppie artistico, i riminesi Laura Marzocchini-Enrico Fabbri, il bronzo ai mondiali di singolo femminile, la romana Cristina Trani. C’è poi, come sempre l’avvincente capitolo dei Gruppi Spettacolo a cominciare dal grande gruppo Revival (è composto da 30 elementi di Breganze e Trieste), il Piccolo Gruppo Division del P.A. Portogruaro e le campionesse europee del Golden Skaters – P.A. Playlife Musano (TV).
La presenza del pubblico, anche in occasione dell’ultima edizione, ha segnato il tutto esaurito. Gremita in ogni settore la tribuna del pattinodromo delle Quattro Fontane: 850 i posti a sedere, pubblico assiepato sui gradini, nelle poche zone senza seggiolini, in piedi lungo le scale d’accesso e tutto attorno all’anello per un totale di oltre 1.500 spettatori.
La speciale commissione di valutazione, costituita dalla Municipalità del Lido e Pellestrina, sta stilando l’elenco di atleti, squadre, dirigenti e tecnici che verranno premiati in occasione della quarta edizione di “Un Anno di Sport al Lido e Pellestrina”. Tra tutti i premiati il Panathlon Club Venezia sceglierà l’”Atleta dell’Anno del Lido e Pellestrina” al quale andrà una speciale targa in vetro di Murano.
L’ingresso è libero ma la serata avrà, come sempre, una componente benefica: verranno infatti raccolti fondi, con offerta libera, a favore di Orizzonti Sportivi, l’onlus del coach di basket Stefano Bizzozi impegnata nel recupero dei giovani del Camerun attraverso lo sport con la realizzazione di un centro sportivo per la pratica del basket.

Sabrina Franceschini

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Sabato 23 febbraio Assemblea Generale FIRS

Sabato 23 febbraio, presso il Salone d’Onore del CONI al Foro Italico in Roma, ...

Trofeo Mariele Ventre 2011

sito ufficiale passate edizioni TROFEO MARIELE VENTRE – XV^ EDIZIONE 15 gennaio 2011 – ...

Skatingidea vi presenta la nuova piastra Kinetix di Komplex

LE CARATTERISTICHE PRINCIPALI DI KINETIX I punti cardine del successo di questo pattino sono: ...