atleti promesse: i novaresi Zanchetta e Roberto sul podio

Al termine di una settimana di gare per il Campionato Europeo, a Cerdanyola, i due Atleti Azzurri novaresi, in forza alla Gioca Pattinaggio, colgono il risultato più importante fino ad ora ottenuto nella loro giovane carriera di pattinatori: il tredicenne Andrea Roberto, convocato per la prima volta in Maglia Azzurra, si è classificato al secondo posto nella gara di obbligatori, categoria Cadetti, dietro all’altro atleta Italiano Antonello Pesce, dimostrando un’ottima crescita in quattro esercizi di alta precisione tecnica. Gara difficile e combattuta, che ha tenuto con il fiato sospeso fino all’ultimo il Tecnico novarese Enzo Salerno sempre presente al fianco del proprio atleta.
Il sedicenne Luca Zanchetta, alla sua terza partecipazione al Campionato Europeo, dopo aver vinto il titolo Italiano a luglio, a Roccaraso, è stato convocato dal CT Antonio Merlo per contrastare nella combinata, la sempre maggiore evoluzione degli atleti stranieri, soprattutto i tedeschi, fino ad ora imbattibili negli obbligatori, ma non ancora al nostro livello negli esercizi liberi. I tedeschi in questo ultimo anno non sono stati con le mani in mano ed hanno lavorato sodo per avvicinarsi sempre più alla notevole preparazione tecnica degli italiani. La prima gara svolta da Luca è stata quella degli obbligatori, dove l’atleta aveva buone possibilità di riuscita, ma la tensione e l’emozione gli hanno fatto fare qualche piccolo errore che lo ha collocato al quinto posto della classifica, ma con uno scarto di punti possibilmente recuperabile. La medaglia d’oro in questa gara è andata al tedesco Neumann.
Luca ha dovuto giocarsi il tutto nella gara di libero. Dopo il primo esercizio, lo short, era già al terzo posto dietro a due italiani. La magistrale esecuzione del programma lungo, che gli ha fruttato un punteggio di 9.1 – 9.2 lo ha mantenuto al terzo posto concedendogli la Medaglia di Bronzo nel libero e permettendogli di laurearsi Campione Europeo di Combinata, confermando le aspettative del CT Merlo e dell’allenatore Salerno. Alla fine della gara parecchi Tecnici anche di altre nazioni, si sono complimentati sia con l’atleta che con il suo allenatore Salerno, per il buon lavoro svolto durante l’estate e per la grinta dimostrata da Luca ed Andrea.

foto DP DIGITAL PRODUCCIONS – Barcellona

STAGIONE 2007 LUCA ZANCHETTA

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Zecchiniadi di Monza 2010

ZECCHINIADI DI MONZA 2010 GRAN PREMIO DELLA SOLIDARIETA’ 7 marzo 2010 ore 15.00 Palaiper ...

Rimini Roller Festival 2008

> INFO su Taiwanderful Torna il Rimini Roller Festival, il più grande evento del ...

campionato spagnolo : senior emozionanti!

Dalle testate del sito della Fep, grandi emozioni ai campionati spagnoli di singolo senior ...