Arrivano i “chariot skates” dall’australia

Non sarà un’invenzione rivoluzionaria come quando il mondo del pattinaggio scoprì il pattino in linea ma farà sicuramente discutere e testimonia l’interesse e la creatività con cui tanti appassionati vivono l’esperienza roller: sono i “chariot skates”, inventati e prodotti dall’australiano Michael Jenkins, che ha unito le capacità professionali nell’utilizzo delle fibre di carbonio alla passione per il pattinaggio e il ciclismo. Ruote da bici agganciate a pattini tradizionali e fissate alle gambe, secondo l’inventore garantiscono velocità elevatissime, grande maneggevolezza e la possibilità di svolgere un lavoro aerobico di grande intensità. L’unico neo al momento sembra il prezzo iniziale di 11.000 dollari che non è proprio economico…

VIDEO http://vimeo.com/6163058

Tags:

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like