Andrea Laurenzi e Federica Vico:”Noi ci siamo e non molliamo”. Il servizio video di Skatingidea presso lo Skating Club Anguillara

Federica, piccola ma potente, un concentrato di energia e grinta fanno di lei un talento raro. Andrea tanta esperienza e voglia di mettersi in gioco continuamente. 16 anni lei 26 lui, 10 anni di differenza che sui pattini si annullano magicamente. Un mix di assoluto successo che ha dato ragione all’allenatrice Valeria Fabiani che nel 2011 ha visto in Federica la partner ideale per Andrea. Skatingidea in collaborazione con Roll Line ha intervistato la coppia artistico senior Laurenzi – Vico nella località di Anguillara ( RM ).

LA STORIA
Andrea Laurenzi & Federica Vico, tesserati e portacolori della ASD Skating Club Anguillara, iniziano a pattinare insieme ad Ottobre 2011, lei poco più che tredicenne (classe ’98) e lui lontano dalle piste da 4 anni.
Il progetto è impegnativo ed allo stesso tempo stimolante e tra i due nasce, sin dai primi allenamenti, una grande intesa che viene prontamente colta quale “sfida perfetta” per una allenatrice del calibro di Valeria Fabiani.
Con pochissimi mesi di lavoro Andrea e Federica raggiungono un livello tecnico strabiliante che li vede autori di salti lanciati e sollevamenti al pari di una coppia matura, tanto da farne un loro punto di forza, e dopo un regionale 2012 perfetto si rafforzano le loro speranze per i successivi campionati Italiani.
Ad un mese dagli assoluti di Roccaraso 2012 Andrea subisce un grave infortunio alla mano, evento che lo stesso atleta definisce come uno dei periodi più difficili della sua carriera.
La coppia riesce a riprendere gli allenamenti solamente 5 giorni prima della gara e le perplessità ed i timori sono molti. La grande forza di volontà spazza via dolori e fatica e l’ottimo quarto posto in classifica finale vale la convocazione in Azzurro per gli Europei ad Arnas in Francia nell’agosto 2012, Campionato dove i due si classificano al quarto posto.
Il 2013 parte in salita in quanto uno stop forzato di Federica, per opera della sua ex società, costringe la coppia a riprendere gli allenamenti solamente nel mese di Gennaio.
Dopo aver conquistato l’argento al Trofeo Barbieri e dopo un periodo di serrato ed intenso lavoro svolto con la loro allenatrice Valeria Fabiani unitamente ad i preziosissimi contributi del coreografo Giuseppe Arena (parte artistica) e del tecnico Nazionale Maria Rita Zenobi (parte tecnica), Federica e Andrea si ripresentano ai campionati Italiani di Roccaraso 2013 eseguendo due programmi coinvolgenti e nuove difficoltà tra cui, di maggior rilievo, un bellissimo quadruplo lutz, elemento tecnico, quest’ultimo, ormai lontano dalle piste da molti anni.
La classifica finale li vede esultanti sul podio con la medaglia di bronzo anche grazie ed un programma lungo che rimarrà impresso nella mente degli amanti di questo sport.
A Novembre arriva la seconda convocazione in Nazionale per la coppia romana, questa volta si vola a Taiwan per il loro primo Campionato Mondiale. Dopo una gara conclusasi con la seconda medaglia di legno in ambito internazionale, Federica e Andrea ci raccontano che comunque e’ stata una ottima e magnifica esperienza, nonostante il grande dispiacere provato per non essere stati apprezzati in maniera adeguata da chi in quel giorno aveva il compito di giudicare le coppie artistico, pur consapevoli di come possa essere patrimonio solo di chi abbia tantissima esperienza nel settore, quello di comprendere e valutare la specialità più complicata in assoluto del pattinaggio artistico.
L’anno in corso è iniziato con tantissima carica e voglia di dimostrare il loro valore, i loro principi e la grandissima passione per questo sport.
La coppia sta lavorando sui nuovi programmi di gara sempre sotto il medesimo e ben collaudato staff tecnico/artistico composto da Valeria Fabiani, Giuseppe Arena e Maria Rita Zenobi, con l’intento di riuscire a trasmettere le emozioni vissute lo scorso anno, tenendo sempre nel mirino i sani obiettivi sportivi quali la crescita e la maturazione sotto il profilo delle esperienze e sperando sempre di riuscire a divertire ed emozionare tutti gli appassionati di questa meravigliosa disciplina, con l’auspicio di raggiungere qualche bel traguardo, magari anche in ambito internazionale.

I NUOVI PROGRAMMI
I nuovi programmi di Federica e Andrea sono stati pensati per le loro personalità e doti artistiche. Lo staff assieme ai ragazzi ha quindi optato per uno short frizzante tratto dal musical interpretato da Fred Buscaglione “Noi Duri” quasi a significare “noi ci siamo e non molliamo”, mentre per il programma lungo presenteranno “One million dollar baby” la tragica storia della boxer americana che rimane in coma dopo un incontro e del suo allenatore nelle mani del quale rimane sospesa la vita della ragazza.
La gara delle coppie artistico senior inizierà venerdì 25 con lo short program e continuerà sabato 26 col programma lungo che decreterà la possibile convocazione ai campionati europei e mondiali 2014.

adv rolline

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Matteo Guarise come non l’avete mai visto!

e ora in una performance proprio al di fuori della pista! hihi! (per tutte ...

Capitolo Primo – Storytelling Gruppo Diamante

Ho deciso di scrivere questo diario di viaggio, su consiglio di Arianna, la head ...

rotelle HOT dalla spagna : Laura Sanchez

come Jayson anche io non ho capito molto dell‘articolo, ma penso che Laura Sanchez, ...