CAMPIONATO ITALIANO COMBINATA ALLIEVI “A” E “B”
CALDERARA DI RENO (BO) – 24-28 GIUGNO 2009

tutti i risultati italiani fihp>  QUI

Presente a Calderara per monitorare gli atleti che tutti si augurano possano diventare i campioni del futuro, così commenta il Commissario Tecnico Antonio Merlo raggiunto telefonicamente “the day after” proprio mentre sta redigendo il suo report.

“Come bilancio di chiusura delle gare di Calderara, devo dire che nelle categorie allievi A e B femminile ci sono atlete molto interessanti che hanno dimostrato un livello superiore alla media come completezza del bagaglio tecnico, anche riferito a quanto visto negli anni precedenti. Purtroppo non sono molte se prendiamo come base il numero complessivo delle partecipanti, comunque quelle che abbiamo sono davvero bravissime e su loro si potrà lavorare con grande profitto per il futuro.
Tra i maschi invece il livello medio è abbastanza basso, salvo alcune “punte” in grado di esprimersi con risultati sorprendenti, soprattutto nella categoria B dove nel libero due atleti su tutti hanno mostrato grandi possibilità.
Nelle specialità di coppia purtroppo si è verificato ancora il solito problema, un numero elevato di iscrizioni al Campionato e un livello di partecipanti effettivi troppo basso. Non è il primo anno che si verifica questo fenomeno, significa che arrivano ai Campionati Regionali poi magari decidono di non presentarsi agli Italiani perchè temono di sfigurare. Penso che per invertire questa tendenza per le coppie bisognerà fare come è stato fatto per i singoli 20 anni fa, cioè andare noi da loro a livello locale ad aiutarli, consigliandoli anche nella formazione delle nuove coppie. Alcune regioni come Puglia e Sardegna che non hanno grandi tradizioni, con il nostro supporto si stanno muovendo con lodevole entusiasmo: bisogna insistere su questa strategia, ci siamo abituati troppo bene con alcune coppie fantastiche che per anni ci hanno regalato grandi soddisfazioni, dobbiamo tornare a lavorare a stretto contatto con il territoro se vogliamo che non si esaurisca questa vena. Dal punto di vista tecnico sia nella danza che nelle coppie artistico le prime quattro coppie della classifica sono davero interessanti, si vedono già esecuzioni precise, conformi ai nostri dettami, un ottimo materiale umano su cui lavorare.
Complessivamente è stato un buon campionato e anche dal punto di vista del numero dei partecipanti, discorso coppie a parte, seppur di poco ma siamo in aumento rispetto agli scorsi anni.”

  • Show Comments

Rispondi

You May Also Like

Splendido campionato mondiale e la Fihp conferma.

Una trasferta azzurra che ha regalato grandi soddisfazioni per quanto riguarda i risultati e ...

mondiali gruppi show 2007

per i video di tutte le gare di gruppi spettacolo >> QUI Groups Competition ...

campionato del mondo di figura 2008 Goteborg

campionato del mondo di pattinaggio artistico su ghiaccio 2008 Goteborg SITO UFFICIALE – RISULTATI ...